Lista ingredienti dannosi

Buongiorno ragazze,oggi vi mostrerò la lista degli ingredienti dannosi che potete trovare nei cosmetici:

SILICONI e PETROLATI: Sono sostanze derivate dalla raffinazione del petrolio e sono molto diffuse nei cosmetici. Non apportano alcun nutrimento e beneficio alla pelle o ai capelli, anzi col passare del tempo rovinaano il naturale film Idrolipidico, causando  pori dilatati,punti neri,brufoli, secchezza, doppie punte e capelli sfibrati.

PARABENI: Sono conservanti che possono provocare intolleranze e allergie, soprattutto alle pelli  sensibili.

SLS-SLES, COCAMIDE MEA, DEA,TEA: Sostanze presenti in tantissimi prodotti per la detersione e sono fortemente sgrassanti, di conseguenza causano secchezza e sensibilità.

PEG-PPG: Emulsionanti di origine petrolchimica.

FORMALDEIDE: E’ un composto cancerogeno, presente soprattutto nei prodotti per le unghie.

Ecco la lista degli ingredienti dannosi,potete stamparla in modo da averla sempre a portata di mano quando andate a fare qualche acquisto.

 

SILICONI:
Amodimethicone
Dimethicone
Dimethiconol
Cyclomethicone
Ciclopentasiloxane
Trimethylsiloxysilicate
(-thicone; -xiloxane; -silanoil

PETROLATI:
Petrolatum
Mineral oil
Paraffina
Paraffinum liquidum
Cera microcristallina
Vaselina
Microcrystalline Wax

CONSERVANTI:
Imidazolidinyl urea
Diazolidinyl urea
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone
Formaldheyde
DMDM hydantoin
Benzylhemiformal, 2-bromo, 2-nitropropane
1,3-diol, 5-bromo, 5-nitro, 1,3-dioxane
methyldibromo glutaronitrile
sodium hydroxymethylglycinate

PEG, SLS, FORMALDEIDE:
Monoethanolamine (MEA) (es. Cocamide Mea)
Triethanolamine (TEA) (es. Cocamide Tea)
Diethanolamine (DEA) (es. Cocamide Dea)
SLS – Sodium Lauryl Sulfate
Ammonium Lauryl Sulfate
PEG – Polietilenglicole
PPG
Triclosan
5-cloro-2-(2,4-diclorofenossi) fenolo
BHA – butilidrossianisolo – E320
BHT – butilidrossitoluene – E321

 

Spero di esservi stata utile,a presto.

Pulizia del viso fai da te

img_9040

 

Pulizia del viso fai da te

Per avere una bella pelle,luminosa e sana è indispensabile prendersene cura.

Per prevenire e curare piccoli inestetismi come punti neri e brufoli

è fondamentale seguire questi piccoli accorgimenti:

 

  • Detersione e idratazione quotidiana
  • Maschera viso settimanale
  • Pulizia viso ogni 15 giorni

 

Step 1: Utilizza il latte detergente per pulire la pelle del viso

img_9037

Step 2: metti a bollire dell’acqua,quando sarà pronta spegni il fuoco e metti una bustina di camomilla.Stando attenta a non scottarti avvicina il viso alla ciotola e copri la testa con un asciugamano per almeno 10 minuti.Il vapore prodotto ti aiuterà ad aprire i pori e purificare la pelle.

img_9038

 

Step 3: dopo i suffumigi è possibile eliminare le impurità,puoi passare lo scrub sulla pelle ancora umida.img_9039

 

Le più esperte possono optare per la rimozione dei comedoni (punti neri) con il classico metodo dei dischetti di cotone e spremere oppure utilizzare l’apposito attrezzo spremicomedoni.

Per le più pigre esistono anche delle strip per eliminare i punti neri su fronte naso e mento.

 

Step 4: applicate una maschera per il viso specifica per il vostro tipo di pelle e lasciatela in posa per almeno 10 minuti. Dopodiché lavate il viso e asciugatelo.

img_9042

Step 5: a questo punto la vostra pelle risulterà liscia,morbida e pulita ma necessita di un ultimo importante trattamento: tonico e idratazione

per disinfettare la pelle,evitare infezioni,lenire il rossore e restringere i pori tamponate sul viso un tonico astringente.
applicate una crema adatta alle vostre esigenze massaggiando delicatamente sul viso con movimenti circolari per favorire la circolazione a livello capillare.

img_9041
E voi amate fare la pulizia del viso a casa? Seguite gli stessi passaggi o ne avete altri da suggerire?Quali prodotti utilizzate per questo “rituale beauty”?

Fatemi sapere,a presto.