Zero Waste | Per uno stile di vita più sostenibile

Rifiuta, riduci, riutilizza e ricicla. In poche parole Zero Waste | Uno stile di vita più sostenibile, che punta a non produrre rifiuti e seguire una strada più eco compatibile. Rifiuta il superfluo, riduci gli oggetti che possiedi, riutilizza e ricicla ove possibile.

Da diversi anni ormai, seguo uno stile di vita attento e consapevole, cerco di produrre meno rifiuti e limitare il consumo della plastica perché credo che, vivere in modo sostenibile, ci aiuti ad avere più cura di noi stessi e del nostro pianeta.

Le grandi rivoluzioni comportano sempre alcuni sacrifici e tutti noi, nel nostro piccolo, possiamo fare davvero la differenza. Come? Cambiando qualche piccola abitudine quotidiana e adottando uno stile di vita più eco sostenibile.

I primi passi verso lo Zero Waste

Se sei qui, molto probabilmente stai pensando di iniziare una vita Zero Waste. Ti piacerebbe ridurre il tuo impatto ambientale ma non sai da che parte iniziare? Nessun problema! In questo articolo ho raccolto per te, qualche piccolo suggerimento su come iniziare.

“Smile, breathe and go slowly.

Sorridi, respira e vai piano.

In questi anni ho cambiato davvero diverse abitudini e ho adottato uno stile di vita più sostenibile e più minimalista. Sono cambiata ed è stato un percorso lungo e gratificante, perché fatto con consapevolezza, impegno ma con assoluta tranquillità.

Ho iniziato dal bagno. In che senso? 😄 Ora mi spiego meglio! La maggior parte dei nostri rifiuti vengono prodotti principalmente in due stanze della nostra casa: la cucina e il bagno. Oggi inizieremo dal bagno, ti racconto la mia esperienza e ti parlo di tutti gli oggetti che ho sostituito nel tempo e che utilizzo con estremo piacere! Spero di rendere questo viaggio interessante e costruttivo almeno quanto lo è stato per me.

Il mio bagno sostenibile

La cosmesi naturale mi ha aiutata tantissimo ad avvicinarmi ad uno stile di vita Zero Waste e inevitabilmente, mi ha portata ad avere una maggiore attenzione per quanto riguarda la tematica ambientale.

Utilizzare dei cosmetici naturali ed eco-bio non basta però, bisogna fare delle scelte più consapevoli anche su tutto (o quasi) ciò che utilizziamo. Vivere cercando di produrre meno rifiuti può sembrare difficile ma posso garantirti che, iniziando dalle piccole cose, ti ritroverai man mano, ad essere sempre più Zero Waste.

Da circa tre anni non utilizzo più i dischetti usa e getta, acquisto le salviette struccanti in spugna di bambù e i pad in cotone e come alternativa li trovo non solo più performanti (il tessuto permette di effettuare una pulizia più profonda della pelle) ma anche più pratici!

Zero Waste | Per uno stile di vita più sostenibile
  • I cosmetici solidi, come shampoo e balsamo, mi hanno rivoluzionato la vita, trovo che siano eccellenti, occupano poco spazio, possono essere trasportati facilmente e durano tantissimo, molto di più rispetto ad uno shampoo in bottiglia.
Zero Waste | Per uno stile di vita più sostenibile
  • Non solo shampoo e balsamo ma, anche per la detersione del corpo, mi affido ai cosmetici solidi: nell’ultimo periodo utilizzo il sapone nero de “Le Erbe di Janas” e trovo che sia eccezionale, deterge bene, idrata e rende la pelle morbidissima. Ottimo anche il Cubo Matcha Soap!
Zero Waste | Per uno stile di vita più sostenibile
  • La spazzola in legno, un accessorio che apporta un evidente beneficio sin dal primo utilizzo: è elettrostatica perciò niente capelli elettrizzanti e svolazzanti, i denti in legno si rivelano molto più delicati sulla cute e creano un delicato massaggio che stimola la corretta circolazione sanguigna ed inoltre, la consistenza porosa del legno, cattura il sebo in eccesso mantenendo più a lungo pulito il capello.
  • L’asciugamano viso 100% cotone biologico, particolarmente morbido e delicato sulla pelle. Questo cotone viene coltivato senza l’utilizzo di sostanze chimiche potenzialmente pericolose per noi e per il nostro pianeta. Ogni asciugamano ha un particolare color crema in quanto non è sbiancato o tinto. Una coccola per la nostra pelle, lo adoro! 
  • I porta sapone o porta solidi, rigorosamente in legno non trattato è, non solo elegante ma anche funzionale. La pratica forma a griglia permette il drenaggio dell’acqua, assorbe l’umidità in eccesso e permette al sapone di asciugarsi perfettamente.
Zero Waste | Per uno stile di vita più sostenibile

Questi sono solo alcuni oggetti che fanno parte del mio bagno sostenibile e come vedi, diventando Zero Waste non ho ronunciato a niente. Nel prossimo articolo ti parlerò di altre referenze e nel frattempo ti lascio i link dei prodotti citati qui sopra così, se vorrai, potrai iniziare oggi stesso una vita Zero Waste!

Dove acquistare:


Spero che l’articolo Zero Waste | Per uno stile di vita più sostenibile ti sia stata utile e, come sempre, ti ringrazio per essere passato sul mio blog. Ricordati, se ancora non l’hai fatto, di iscriverti alla newsletter per restare sempre aggiornato su review, novità e tanto altro! Un abbraccio, Monica.

Per ogni informazione in tempo reale mi trovate su:

Facebook 

Instagram

AUTORE: Monibeautybio Fondatrice e Autrice di www.monibeautybio.it

Ti va di leggere un altro articolo?

Cerbiottina – Parentesi Bio

Iscriviti per non perdere nessuna novità!

Ricevi aggiornamenti su novità, review e beauty tips utili!

Rispondi

2 Comments
  • Anna
    Settembre 1, 2020

    Io mi sto avvicinando piano piano allo zero waste, hai dato ottimi spunti e consigli come sempre❤

    • monibeautybio@gmail.com
      Settembre 2, 2020

      Che meraviglia, è sempre un piacere esservi d’aiuto! Grazie per il tuo passaggio 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: