La Cura del Tatuaggio – Royal InkAre Luxury

La corretta procedura da rispettare per il trattamento e la cura del tatuaggio è un argomento che ancora oggi crea non poca confusione. Fare un tatuaggio è una scelta impegnativa ed è altrettanto importante prendersene cura. Scopriamo insieme La Cura del Tatuaggio – Royal InkAre Luxury.

Per non rischiare di contrarre gravi infezioni e alterare il risultato ottenuto occorre prendersene cura da subito seguendo le fondamentali istruzioni date dal tatuatore e utilizzando prodotti adatti alla detersione e all’idratazione, in modo da favorire una buona cicatrizzazione e garantire la corretta riuscita del tatuaggio finale.

Procedure fondamentali, oltre la protezione con la pellicola nelle prime 24 h e l’esposizione alla luce diretta del sole, sono indubbiamente la detersione e l’idratazione della pelle tatuata, fattori  importantissimi che non vanno assolutamente trascurati.

Detersione:

è fondamentale pulire la pelle da eventuali tracce di sangue, plasma o inchiostro e prevenire così eventuali infezioni. L’epidermide tatuata è più indifesa dalle aggressioni esterne come germi e batteri ed è quindi importantissimo lavare accuratamente la zona con detergenti neutri specifici per il lavaggio del tatuaggio.

Idratazione:

un epidermide tatuata, è una pelle sottoposta ad uno stress non indifferente, necessita quindi di immediata idratazione per riparare il tessuto danneggiato e ottenere così un ottimo risultato finale.

Vi parlo oggi della mia esperienza per quanto riguarda una Linea, a mio avviso davvero ottima, che ho avuto il piacere di utilizzare per la cura della mia dermo-pigmentazione sopraccigliare e che mi sento di consigliare a chiunque decida di fare un tatuaggio.

Il più bel dono che puoi fare alla tua pelle tatuata

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.

Conosciamo Insieme la Linea e Lo Studio 

Vi presento Royal Inkare Luxury

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.

Royal Inkare è un Brand nuovo e fresco,nato da tatuatori professionisti di lunga data nel settore dell’arte del tattoo e del piercing, animati innanzitutto dalla passione per il loro lavoro oltre che dalla costante ricerca di aggiornamenti sulle tecniche più recenti ed avanzate per la realizzazione di un lavoro perfetto presso gli studi della Four Mile Ink dove troviamo infatti:

Un team di tatuatori professionisti, specializzati in tutti gli stili tattoo.

 

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.

 

Accademia di Alta Formazione per Tatuatori

 

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.

Traditional Tatoo Supply Forniture per tatuatori

Come potete constatare voi stessi Royal InKare è un Brand che nasce grazie ad un team di persone specializzate nel settore e da anni di esperienza nell’ambito dei tatuaggi.


La Linea Completa Royal Inkare è composta da cosmetici indicati appositamente per la detersione e l’idratazione della cura del tatuaggio, studiati da medici dermatologi e tatuatori professionisti.

Con ingredienti Naturali: Burro di KaritèProvitamina B5Burro di Mandorle e olii essenziali di ArganRosa Mosqueta e Jojoba 100% NATURALI. 

La Linea Comprende

Pinit
Royal Inkare Tattoo Soap: un sapone neutro specifico per il lavaggio del tatuaggio.
Sapone artigianale a base di Olio D’oliva, detergente 100% naturale, con proprietà nutrienti, emollienti, antiossidanti. Ottimo coadiuvante nella cura della pelle appena tatuata in quanto è un antiradicale e antibatterico, non contiene tensioattivi. Ricco di polifenoli, acidi linoleici, sali di sodio, vitamina E, vitamina A, caroteni. Royal Inkare Tattoo Soap contiene inoltre l’Iperico noto per le sue proprietà di disinfettante, antivirale, antibatterico, antimicotico e cicatrizzante. Allevia irritazioni ed arrossamenti.

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.

Royal InkButter: un burro di mandorle ricco di proteine, vitamina A e B e sali minerali, con l’aggiunta dei pregiati olii essenziali di Argan, Rosa Mosqueta e Jojoba.

Per maggiori info: Qui 


La mia Opinione:

da tempo ormai, se non addirittura da anni desideravo avere delle sopracciglia perfette, perché si sa, sono in grado di donare maggiore enfasi al viso e sono un dettaglio che non va assolutamente sottovalutato, ed ora quando mi guardo allo specchio ancora faccio fatica a credere di aver fatto finalmente la dermo pigmentazione sopraccigliare.

Vi dico fin da subito che se dovessi tornare indietro la rifarei altre mille volte perchè non solo ha valorizzato il mio viso ma ho ricevuto un “trattamento” a dir poco fantastico da parte dello studio Four Mile Ink.

Colgo infatti l’occasione per ringraziare tutto il team in particolare la splendida Beatrice che da subito ha saputo accogliere le mie richieste con estrema gentilezza e professionalità creando sul mio viso un vero e proprio capolavoro. Grazie!


Di seguito vi mostrerò delle immagine sul tatuaggio appena effettuato, durante la cicatrizzazione e a guarigione completa.

 

Pinit

 

Dermo pigmentazione sopraccigliare appena effettuata, il colore risulta ancora scuro: nel tempo, con la guarigione tenderà a schiarirsi.

 

Pinit

 

Dopo circa 10 giorni il colore è leggermente più chiaro, il processo di riparazione dei tessuti è ormai quasi del tutto completato.

 

Pinit

 

 

 

 

Dopo 20 giorni esatti la pelle è completamente guarita, il tatuaggio appare luminoso, la pelle idratata e lo sguardo decisamente più valorizzato.


Come tutti i tatuaggi anche la dermo pigmentazione sopraccigliare necessita di una buona detersione e idratazione. Grazie alla La Cura del Tatuaggio – Royal InkAre Luxury  ho ottenuto una guarigione perfetta e delle sopracciglia  impeccabili.

Procedura durante la fase di guarigione:

ogni mattina e sera effettuavo una detersione viso con il Royal Inkare Tattoo Soap, dopodiché tamponavo delicatamente con un asciugamano (senza strofinare) e applicavo il Royal InkButter con un delicatissimo massaggio.

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.

Inizialmente la pelle tendeva a tirare un po, questo perché era in atto il processo di cicatrizzazione, quando capitava applicavo un leggero strato di burro in modo da idratare nuovamente la pelle e favorire la guarigione.

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.

Ho amato da subito il Royal InkButter e trovo che sia un prodotto innovativo e versatile.

Dopo l’applicazione la pelle appare subito rigenerata. Grazie ad un ingrediente eccellente contenuto al suo interno come l’ IPERICO (noto per le sue proprietà antibatteriche, emollienti e cicatrizzanti) l’epidermide è fin da subito idratata e nutrita.

E ancora:

Burro di Karitè: proprietà emollienti, idratanti e antiossidanti.

Olii pregiati: Jojoba, Argan e Rosa Mosqueta

Il Royal InkButter infatti è un cosmetico indicato per la cura del tatuaggio completamente naturale!

L’Inci è il seguente:

Prunus amygdalus dulcis oil, butyrospermum parkii butter, hydrogenated vegetable oil, vitis vinifera seed oil, glyceryl stearate, oryza sativa bran oil, helianthus annuus seed oil, rosa mosqueta seed oil, simmondsia chinensis seed oil, dolomite, calendula officinalis flower extract, arnica montana flower extract, chamomilla recutita flower extract, hypericum perforated flower, tocopheryl acetate, parfum, pentaerythrityl tetra-di-t-butyl hydroxyhydrocinnamate, lavandula anguvstifolia oil, rosmarinus officinalis leaf oil, melaleuca alternifolia leaf oil.

Profumazione: delicata e non invadente

Texture: morbida e burrosa, a contatto con la pelle si scioglie e si assorbe con un leggero massaggio.

PinitLa Cura del Tatuaggio - Royal InkAre Luxury.
Conclusioni:

è passato ormai un mese dall’ultima battitura e come avete potuto notare anche voi dalle immagini, la pelle è completamente guarita e il tatuaggio appare luminoso e dal colore pieno.

Consiglio davvero a chiunque lo studio Four Mile Ink perché grazie a loro ho finalmente realizzato un sogno che tenevo nel cassetto ormai da troppo tempo e raccomando fortemente l’utilizzo della Linea Royal Inkare Luxury per la cura del tatuaggio certa di proporvi per esperienza, dei prodotti naturali e realmente efficaci.

Ps: come vi dicevo poc’anzi, il burro alle mandorle è un prodotto molto versatile, può essere utilizzato infatti anche come burro cacao o balsamo labbra, specialmente nei periodi più freddi quando le labbra tendono a screpolarsi più facilmente o  come idratante labbra pre-trucco.

Il viaggio alla scoperta della Linea Royal Inkare Luxury termina qui, spero che questo articolo vi sia stato utile e mi raccomando, se siete alla ricerca di un prodotto naturale indicato per la cura del tatuaggio non fatevi scappare questa favolosa linea!

La potete trovare qui: ROYAL INKARE LUXURY 


Un abbraccio, Monica.

Per ogni informazione in tempo reale mi trovate su:

AUTORE: Monibeautybio Fondatrice e Autrice da  www.monibeautybio.it

 

Potrebbe Interessarti anche:

Gommage Corpo e Viso – Esmeralda Cosmetics

 

signature

Iscriviti in modo da non perdere un post

Iscriviti con il tuo indirizzo email per ricevere notizie e aggiornamenti!

Rispondi

1 Comment
  • Marta Social Beauty
    Aprile 12, 2018

    Io non ho tatuaggi, ma mia sorella sembra non averne mai abbastanza e quindi ogni tanto eccola alle prese con un nuovo tattoo fresco fresco. Questi prodotti potrebbero tornarle utili. Bacio

Previous
IL PETTIROSSO COSMETICI- Laboratorio Artigianale di Cosmesi Naturale
La Cura del Tatuaggio – Royal InkAre Luxury

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: